INPS: iscrizione dei lavoratori bulgari e rumeni

 

L'INPS, con messaggio n. 1552 del 16 gennaio 2007, ha chiarito che a seguito dell'entrata nella U.E. della Bulgaria e della Romania dal 1░ gennaio 2007, che i lavoratori in possesso dei relativi requisiti sono pienamente equiparati ai lavoratori comunitari.

In particolare, laddove richiesto sono sufficienti il codice fiscale e un documento di identitÓ.

 

 

 

 

 Il messaggio n. 1552/2007

 

  Invia

 

Stampa

 

Salva

 

Contatti

 

 Chiudi

 

 

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - www.dplmodena.it