Funzione Pubblica: risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro

 

Il Dipartimento della Funzione Pubblica, con la circolare n. 4 del 16 settembre 2009, comunica - alle Pubbliche Amministrazioni - le novitÓ legislative relative alle mutate condizioni circa il recesso unilaterale previsto dalla Legge n. 102/2009.

Le modifiche hanno riguardato fondamentalmente i seguenti aspetti:

  1. quanto ai soggetti interessati: l'ambito soggettivo dell'applicazione;

  2. il carattere eccezionale dell'intervento, limitato ad un triennio;

  3. il requisito richiesto per l'esercizio della facoltÓ;

  4. il momento in cui la facoltÓ pu˛ essere esercitata;

  5. la previsione esplicita secondo cui l'esercizio della facoltÓ di risoluzione avviene nell'ambito dei poteri datoriali.

La norma Ŕ immediatamente applicabile nei confronti del personale dirigenziale e non dirigenziale delle Pubbliche Amministrazioni.

 


 La circolare n. 4/2009  Iscriviti alla Newsletter gratuita

 Invia  Stampa  Salva  Contatti Chiudi

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - www.dplmodena.it