Lavoratori temporanei: rinnovato il CCNL

 

E' stato rinnovato tra Assolavoro, aderente a Confindustria, e Nidil CGIL, Alai CISL e Cpo UIL il CCNL per i lavoratori temporanei. Tra gli istituti pi¨ importanti si segnalano:


a) la creazione di un fondo di previdenza integrativo specifico per i lavoratori interinali;

b) un aumento dell'indennitÓ di disponibilitÓ che Ŕ portata da 516 a 700 euro mensili;

c) una maggiore tutela della maternitÓ, con un sostegno economico anche quando non scattano i requisiti per l'indennitÓ,a carico dell'Ente Bilaterale;

d) un rafforzamento delle misure di sicurezza sul lavoro: oltre al modulo che contiene le informazioni sui rischi che Ŕ fornito all'atto dell'assunzione, viene prevista una azione formativa preliminare, aggiuntiva rispetto a quella a carico dell'impresa utilizzatrice;

e) in caso di scarsa sicurezza, il lavoratore pu˛, legittimamente, presentare le dimissioni per giusta causa.
 

 

 

 

 

  Invia

 

Stampa

 

Salva

 

Contatti

 

 Chiudi

 

 

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - www.dplmodena.it