Contratti: nuovo contratto per l'industria ottica

 

E' stato sottoscritto il nuovo contratto per l'industria ottica. E' previsto un aumento medio, dei minimi salariali, a regime pari a 105 euro (terzo livello).

Nelle aziende prive di contrattazione di secondo livello, ai lavoratori in forza alla data di stipula dell'accordo, nella busta paga di dicembre 2010, a titolo perequativo, verranno versati 200 euro lordi.

Inoltre, sono state migliorate le condizioni per l'apprendistato professionalizzante, con la riduzione di un terzo per i laureati destinati a svolgere mansioni di 5░ e 6░ livello e con lo spostamento per tutti di due mesi dal secondo (un livello inferiore a quello di destinazione) al terzo (100% della retribuzione).

Infine, Ŕ aumentato il periodo di conservazione del posto di lavoro per i lavoratori affetti da gravi patologie.

 


     Iscriviti alla Newsletter gratuita

 Invia  Stampa  Salva  Contatti Chiudi

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - http://www.dplmodena.it/