Contratti: aggiornamento dei minimi retributivi per lavoro domestico - anno 2011

 

In data 21 gennaio 2011 sono stati determinati i nuovi minimi retributivi da corrispondere con decorrenza 1░ gennaio 2011 ai lavoratori domestici, calcolati sulla base della variazione del costo della vita secondo quanto previsto dall'art. 36 del C.C.N.L. del Lavoro domestico del 16 febbraio 2007.

 

I nuovi minimi retributivi previsti con decorrenza 1░ gennaio 2011 ed i valori convenzionali di vitto e alloggio sulla base dei dati ISTAT:

 

Livelli

Tabella A

Tabella B

Tabella C

Lavoratori conviventi

Lavoratori di cui
art. 15 2░ c.

Lavoratori non conviventi

Valori mensili

IndennitÓ

Valori mensili

Valori orari

Liv. unico

 

 

 

 

A

580,50

 

 

4,22

AS

686,05

 

 

4,97

B

738,82

 

527,73

5,28

BS

791,59

 

554,11

5,60

C

844,37

 

612,16

5,91

CS

897,14

 

 

6,21

D

1.055,46

156,07

 

7,18

DS

1.108,23

156,07

 

7,49

  

Livelli

Tabella D

Tabella E

Tabella F

Assistenza notturna

Presenza notturna

IndennitÓ (valori giornalieri)

Totale indennitÓ vitto e alloggio

Valori Mensili

Valori Mensili

pranzo e/o colazione

cena

alloggio

Autosufficienti

Non autosufficienti

Liv. unico

 

 

609,54

 

 

 

 

A

 

 

 

 

 

 

 

AS

 

 

 

 

 

 

 

B

 

 

 

 

 

 

 

BS

910,33

 

 

1,75

1,75

1,52

5,02

C

 

 

 

 

 

 

 

CS

 

1.031,71

 
 

 

 

 

 

D

 

 
 

 

 

 

 

 

DS

 

1.274,47


 

 

 

 

 

 


     Iscriviti alla Newsletter gratuita

 Invia  Stampa  Salva  Contatti Chiudi

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - www.dplmodena.it