Sicurezza e controllo del datore di lavoro 

 

Con sentenza n. 13251 del 12 aprile 2005, la quarta sezione penale della Cassazione ha affermato che in tema di sicurezza antinfortunistica, il compito del datore di lavoro comprende non solo la necessitÓ di adottare le previste misure di sicurezza ma anche il controllo nel sorvegliare ed accertare che tali misure vengano, in concreto, osservate. In tale contesto deve controllare che gli strumenti adeguati vengano concretamente utilizzati e che le modalitÓ del processo di lavorazione vengano rispettate.  .

 

stampa la notizia       chiudi                                

Direzione Provinciale del Lavoro di Modena - Sentenze di Cassazione Lavoro - www.dplmodena.it